Tempio Malatestiano

Oltre alle tante attrazioni e divertimenti, Rimini presenta un percorso storico culturale pieno di fascino e bellezza, diventando meta sia per chi vuole passare una vacanza in pieno relax sia per chi vuole vivere la storia di questa bellissima città.
Uno dei monumenti che hanno fatto la storia di Rimini è il Tempio Malatestiano, chiamato anche Duomo, che è la chiesa principale ed è una delle architetture più significative del Quattrocento italiano in generale.

L’interno, durante i lavori rinascimentali, venne mantenuto ad aula unica aggiungendo alcune cappelle laterali. Vennero usati elementi classicheggianti, ma svincolati da rapporti di proporzione.
L’esterno dell’edificio venne progettato da Leon Battista Alberti alcuni anni dopo l’avvio dei lavori all’interno.
Una delle più belle opere che si trovano all’interno del Tempio è l’Affresco di Piero della Francesca Sigismondo Pandolfo Malatesta in preghiera davanti a San Sigismondo datato 1451, dove il teaio religioso si intreccia con aspetti politici e dinastici, come nelle fattezze di san Sigismondo che celano quelle dell’imperatore Sigismondo del Lussemburgo, che nel 1433 investì il Malatesta come cavaliere e ne legittimò la successione dinastica, ratificandone la presa di potere.

All’interno ci sono tante altre opere e decorazioni che rendono il Tempio una tappa molto importante all’interno di un percorso storico-culturale.

Il Tempio Malatestiano si trova a pochi Km dal Villa del Mare Exclusive Hotel.
Per maggiori informazioni rivolgersi alla reception.

0541 21126 Scrivici
0541 21126 Scrivici